• Misura Anelli Donna

MISURA ANELLI DONNE

Le Gioie di Liuba dopo aver parlato della Normativa sul Nichel (valida anche per oro e argento) e le etichette legali della bigiotteria e preziosi svela come trovare la giusta misura anelli per donne. Puo’ darsi che tu abbia un anello che ti calzi a pennello e allora non puoi fare altro che misurarlo col classico metro da sarta e scoprire la tua taglia in base alle indicazioni qui sotto. Se invece conosci la circonferenza del dito ad esempio medio o indice o anulare puoi fare il procedimento inverso.

Taglie piccole  Tabella Misura Anelli Donne  Diametro anello mm/Rapporto circonferenza in mm

9                            150/490

10                          161/502

11                          163 /510

12                          166/520

13                          168/530

14                          174/538

Taglie medie  Tabella Misura Anelli Donne  Diametro anello mm/Rapporto circonferenza in mm

15                           174/549

16                          178/560

17                          181/570

18                          186/585

19                          190/600

20                         193/605

Guida facile alla misura anelli donne

Un bellissimo anello di oro bianco e zaffiri di cui viene presa la misura

Qualche consiglio per la misura anelli donne

Ci sono molti detti popolari su come si misura un anello da donna. Consigliamo invece quello più scientifico della misurazione quando lo acquistate su internet oppure non potete misurarlo direttamente.

Quando acquistate un anello come qualsiasi altro oggetto di gioielleria assicuratevi che il venditore sia in regola con le certificazioni di cui abbiamo parlato all’inizio dell’articolo.

Ci sono diverse tabelle con unità di misura anelli donne, differenti appunto a seconda della misura degli stessi in Europa e fuori dall’Europa. Da notare che le dita della mano destra sono diverse da quelle della mano sinistra. Se non avete dimestichezza col metro da sarta potete crearvi un anello con lo spago e misurarlo. Oppure potete usare un anello che vi calza bene e portarlo dal gioielliere. Se avete un anello da allargare state tranquille: il vostro gioielliere di fiducia sarà in grado di allargarlo o stringerlo senza rovinarlo. Se l’anello che ricevete e’ per fidanzamento o matrimonio il galateo vuole che se non vi calza non vada sostituito ma aggiustato in misura.

La misura che si usa di più in Italia e’ la 12. La donna italiana media ne’ magra ne grassa e sotto i quarantanni.

  • Misurate la circonferenza del dito dedicato all’anello
  • Misurarlo dopo aver bevuto un paio di bicchieri d’acqua
  • Misurare il dito dopo l’attività sportiva e quando fa freddo
  • Meglio qualche millimetro in più
  • Misurare il dito più volte al giorno
  • Se l’anello e’ un regalo importante, il galateo vuole che non vada cambiato ma allargato
  • Attenzione che i giorni del ciclo la donna ha le dita più grosse causa ritensione idrica.

©Le Gioie di Liuba 2016